Contatti


Per informazioni
0157387100 ,Cell
3928227059

consulenza.retecommerciale@gmail.com


Google+ Followers

Iscriviti al blog sarai aggiornato

Visualizzazioni totali

Costruzione,sviluppo reti vendita.

La crisi è uno stato mentale e diventare imprenditori vincenti si può,se hai persone valide che collaborano con te.

Creazione Reti Commerciali e aziende


 

      Consulenza tecnico-commerciale,compartecipazione in progetti commerciali .


 Costruzione,Sviluppo Reti Commerciali" parte dall'esigenza di incrementare la quantità di venditori,(rendendoli efficienti) agenti di vendita o rappresentanti . Il servizio si sviluppa su diversi step, dall'affiancamento nella ricerca/selezione di figure commerciali , redazione di un piano economico, pianificazione budget e obiettivi per area.


Il nostro obiettivo non è sostituirci alla proprietà in nessuna fase, ma di  affiancarla in una scelta così delicata come la ricerca, selezione,formazione dei  venditori.
Questo approccio permette di fornire una  riuscita pari al 100%.

 Vi consegnamo la rete commerciale completamente efficiente e redditizia.







 

Pagamenti
Se avete un progetto valido possiamo entrare in partecipazione con Voi.

Riservatezza:Non diremo mai a chichessia che Vi siete rivolti a noi,neanche in caso di richiesta di referenze.

Per chiedere un progetto e preventivo
0157387100 ,Cell
3928227059

consulenza.retecommerciale@gmail.com

Giro visite agenti Giro logico

Per quei venditori che quando lavorano vogliono guadagnare e non perdere tempo.



Premessa.
Non riuscendo a ringraziarVi tutti singolarmente per il vostro apprezzamento al programma Giro logico, lo faccio qui.
Mi fate davvero felice sapere che Vi è stato molto utile.
Continuate,per favore a raccontarmi le vostre esperienze.
Grazie
               Giro logico:
                        La semplicità che ci fa guadagnare.
I venditori e le aziende commerciali che non hanno   un giro visite programmato non riusciranno mai a ottenere risultati rilevanti,ma anche avere software complicati,con troppe funzioni ci fa perdere tempo.
Passare da clienti senza metodo vuol dire perdere tempo,soldi, fatturato,usurare l'auto e rovinarsi la vita.


Il miglior giro visite è e rimarrà il Giro logico,che costa un niente al confronto di gestionali complicatissimi e costosi,che quasi sempre hanno funzioni che non ci servono.Noi venditori abbiamo bisogno di programmi semplici,che non richiedono adattamenti di mesi e che non costino. 

Più funzioni ha un programma,più ci fa perdere tempo e ha costi alti.
Il Giro Logico raggiunge lo scopo,immediatamente.
E' esattamente quello che serve a un venditore  che guarda la concretezza e non a effetti speciali.




   





Caratteristiche del  giro logico digitale
     E' esattamente quello che serve a un venditore .
                                                 
1)Programma le visite in modo matematico.Non importa quanti clienti abbiamo.Non importa che zona abbiamo.Se comune,città, provincia,nazione.
2)Con il Giro logico, abbiamo la certezza che visitiamo tutti i clienti.
3)I clienti  ci vedranno sempre allo stesso giorno del mese, persino alla stessa ora (nel limite del possibile).Così facendo la nostra clientela capirà che siamo metodici, ordinati e affidabili.
4) E'  una barriera invalicabile alla concorrenza che non lo usa.
5)Altro grande punto di forza è la riduzione fortissima dei costi di gestione.
6)Visitiamo molti più clienti e abbiamo tempo anche per i nuovi.
7) Riduciamo i chilometri percorsi a volte persino della metà.
8)Riduciamo lo stress
9)Aumento fortissimo del fatturato, in molti casi oltre il 100%
10)Due programmi,uno cartaceo e un altro digitale che potrai mettere nel note book,o nell'I-Pad
11)Strumento semplicissimo ed estremamente efficiente,in excell che non richiede conoscenze informatiche.
12)Sessanta euro,iva compresa  é un prezzo davvero alla portata di tutti e non necessita di nessun aggiornamento,o rinnovo annuale.
13)Non richiede aggiornamenti e quindi nessun altro costo,oltre quello di acquisto.




                                             
 Per averlo

   
Caratteristiche del programma

E' in formato  Excell e dovrai solo fare pochissime operazioni per poterlo usare.
Semplice quanto geniale e collaudato . (Non dovete trasmettere dati sensibili di qualunque genere,tranne i vostri dati fiscali,ovviamente )


Hai un progetto commerciale da realizzare?Vuoi creare  la tua rete commerciale ?
Vuoi ristrutturare la tua rete vendita,o ampliarla?
Segui questo link   Sviluppo costruzione reti commerciali



Fatture pubblica amministrazione

Fattura PA Viewer serve  per visualizzare le fatture elettroniche in formato XML per la pubblica amministrazione.
 Prima di inviare una fattura elettronica XML alla Pubblica Amministrazione, fattura che deve rispettare certe regole a possiamo la  controllare tramite questo software.
Molto interessante e facile ,senza nessuna opzione

Rappresentanze e creazione reti commerciali





 Formazione reti vendita  parte dall'esigenza di dare a un prodotto una rete vendita moderna ed efficiente,in grado di distribuirlo sul mercato.  Il servizio si sviluppa su diversi step, dall'affiancamento nella ricerca/selezione di figure commerciali , redazione di un piano economico, pianificazione budget e obiettivi per area.
Tempo medio:mesiquattro.


Il nostro obiettivo non è sostituirci alla proprietà in nessuna fase, ma di  affiancarla in una scelta così delicata come la ricerca, selezione,formazione dei  venditori.
Questo approccio permette di fornire una  riuscita pari al 100%.

Rappresentanze dirette. Avete un prodotto interessante,ma non sapete come proporlo?Chiamateci e se condividiamo l'idea,penseremo Noi a tutto,persino ad acquistarvelo.

Se avete un progetto valido possiamo entrare in partecipazione con Voi. 

 Vi consegnamo la rete commerciale completamente efficiente e redditizia.







 


Riservatezza:Non diremo mai a chichessia che Vi siete rivolti a noi,neanche in caso di richiesta di referenze.

Per chiedere un progetto e preventivo
0157387100 ,Cell
3928227059

consulenza.retecommerciale@gmail.com

Le partite iva possono avere un bambino senza sentirsi colpevoli.Forse

Premessa
L'Italia,fino adesso è stata una nazione vergognosa per quanto riguarda la maternità,l'aiuto alle famiglie, in particolare se sono partite iva.
Le partite iva sono state da sempre considerate una specie di nemici del popolo.
Una parte della sinistra e non solo,ci ha sempre visto così.
Avere un bambino,
curarsi anche per malattie gravi,
sostegni alla perdita di lavoro,
sono stati e per ora continuano ad esserlo preclusi ai lavoratori autonomi.
Forse qualcosa sta cambiando.
Finalmente,visto che ormai chi lavora come dipendente è  una figura  sempre meno diffusa.
Ce la faremo a fare questa benedetta legge,in tempi non biblici?
Al Presidente del Consiglio Dott.Renzi,che ha detto di voler cambiare l'Italia,va tutto il mio ringraziamento se davvero riuscirà nell'intento.
E' ora di fare giustizia.
Corrado

 Legge in discussione 
 
Il Ddl sul lavoro autonomo collegato alla Legge di Stabilità 2016 punta ad estendere a tale categoria professionale una serie di tutele non ancora previste che vanno dall'indennità di malattia, ai congedi parentali, alla maternità. Lo sconto fiscale per quanto speso dai liberi professionisti per la formazione, prima alal 50%, è stato portato al 100%. E' prevista l’integrale deducibilità dei soldi investiti in formazione fino ad un tetto di 10mila euro.
Se volete notizie più precise scrivetemi

Finalmente possiamo avere un bambino,come una lavoratrice dipendente

 Quelle coppie che hanno programmato un figlio potranno ricevere l'indennità di maternità pur continuando a lavorare . L'indennità di maternità viene erogata dall'Inps dopo la presentazione di una domanda in carta libera a cui deve essere e in  allegato  un certificato medico rilasciato dalla Asl.
Dopo la nascita del bambino è possibile avere un congedo parentale di sei mesi. 
Il libero professionista in caso di malattia grave che superi i 30 giorni potrà decidere di non pagare i contributi previdenziali fino a massimo 2 anni. 
Attenzione Il Ddl introduce anche un divieto, per i contratti fra committente e professionista, di modificare unilateralmente le condizioni di contratto a pena di nullità. E’ stata introdotta anche una previsione su quelle clausole che fissano termini di pagamento troppo lunghi, superiori ai 60 giorni, le quali sono da considerarsi nulle.
Se volete notizie più precise scrivetemi

Se volete iscriverVi al blog potete farlo con GOOGLE CONNECT

Motivare il personale



Voi sapete spero,che per progettare, creare una rete commerciale di sicuro successo si devono risolvere mediamente almeno quaranta voci pratiche?
In poche parole è come se per fare una torta si abbia bisogno di quaranta ingredienti insostituibili.
Tra questi ingredienti c'è : 
Motivare il personale di vendita.



Motivare la forza vendita è una delle domande principali che un’azienda seria deve farsi.

La differenza tra un venditore capace e uno non produttivo sta spesso  nella motivazione.
Per quanto può sembrare troppo semplice, i migliori venditori sono sempre quelli più motivati.
Già, ma come motivare la forza vendita? Perché è qui, che spesso si fanno i peggiori errori.
Di questo me ne accorgo, quando vado nelle aziende, per formare i venditori, o per visita clienti, ma già il fatto che un’azienda si ponga questa domanda è segno che è una realtà che vuol crescere.
Ovviamente, mi è impossibile in un articolo da blog manifestare un argomento che nelle aziende, impiego diverse ore a far conoscere, ma provo a dare un’infarinatura che son certo può essere utile.

Dobbiamo mettere però un punto fermo.

Il guadagno è la prima basilare motivazione.


Quindi “Se i vostri venditori non guadagnano, il resto dell'articolo potete anche evitare di leggerlo”.

Ora, tolto via il dente che duole, dobbiamo capire che le motivazioni sono di quattro tipi:

Economica, psicologica, ambientale, produttiva.

Economica, vuol dire guadagno, come già sopra citato, ed è la base.
Psicologica, è l’immagine positiva, o negativa che ha il venditore dell’azienda per cui opera.
Ambientale, riguarda l'emozione che trasmette l'ambiente, dove opera il venditore.
Produttiva, riguarda il prodotto che vende il nostro collaboratore.

Siccome non amo scrivere grandi paroloni, o frasi fatte, come succede spesso in certi articoli, dove trovate tanti bla, bla, bla, ma non si arriva mai al dunque, vi propongo degli esempi di  benefits presi da aziende italiane e non solo.

I benefits sono una parte importante delle motivazioni.

1) Di tipo assicurativo, assistenziale.
Molte aziende (Zegna, Ferrari, Lamborghini, per esempio) danno ai loro dipendenti convenzioni gratuite, per visite mediche specialistiche, cliniche, convenzioni con palestre, scuole, pensionistiche e molto altro.

2) Ancora soldi.
Dare dei benefici economici facendo partecipare agli utili i propri collaboratori. Le aziende tedesche da anni lo fanno e da un po’ di tempo a questa parte, anche molte italiane.

3) Viaggi.
Dare la possibilità di farsi un viaggio ogni tanto, magari non obbligandoli a farlo in compagnia di colleghi è un buon incentivo.

4)Gadget elettronici.
Esempio: Un bel tablet Apple, o I Phone, potrebbe essere davvero un ottimo incentivo.

5)Dare un  ufficio a disposizione dei vostri venditori, magari da usare insieme con altri pochi colleghi è un ottimo incentivo.

6)Dare una carriera assicurata, in altre parole promozioni in base ai risultati e non per l'amicizia, o parentela è uno straordinario incentivo.

7) La creazione di gare tra i venditori o collaboratori può essere un buon modo di motivare gli agenti, ma è ovvio che le gare debbano essere costruite bene. I premiati devono essere chi aumenta il fatturato, non chi l'ha più alto.
Il motivo è semplice:
Premiando chi aumenta in percentuale il proprio fatturato, si otterrà che tutti gli agenti faranno del loro meglio e il fatturato aziendale ne beneficerà .

8)Automobile.
Discorso a parte è l'auto che insieme al guadagno è il più grande degli incentivi, perché l’auto incide moltissimo sul budget di un venditore, tanto che io e molti venditori  non lo consideriamo un incentivo, ma solo uno dei principali elementi per costruire il fatturato..  Se i vostri collaboratori devono fare migliaia di chilometri, per il lavoro, dargli un mezzo per poterlo svolgere nel modo migliore è la base. Con i costi che vi son oggi i venditori, fanno sempre più fatica a reggere e spesso chi ha il mezzo di proprietà, limita al minimo indispensabile gli spostamenti, con evidenti problemi sugli ordinativi. Incentivo può essere proporre mezzi di categoria superiore, al posto dell’utilitaria.

Motivare gli agenti, o venditori, o personale è davvero importante e non è un argomento da prendere sotto gamba. 

Un ultima indicazione vorrei dare ai motivatori,ai responsabili commerciali e agli imprenditori, come pure i capi aerea.
Dimostrate con i fatti che non è impossibile quel compito.Siate voi l'esempio costruttivo e non solo ideologico.
Siate sul campo di battaglia e affiancate i vostri collaboratori,dimostrando con i fatti che 
Voi riuscite a  fare quello che chiedete a loro.

 Se ti è stato utile il blog, puoi gratuitamente registrarti con Google Connect (sopra ).

Se Vi interessa la mia collaborazione, per risolvere problemi di: Gestione agenti,Gestione Visite clienti,Organizzazione commerciale,Nuove aperture di zona,Mancate vendite,Aperture nuova azienda,Inserimento nuovi prodotti, Inserimento nuovi agenti,Stato di crisi varia, ecc e volete avere maggiori informazioni , potete scrivermi a  consulenza.retecommerciale@gmail.com



Assistenza legale gratuita

Reti vendita e rappresentanze dirette

Costruzione,sviluppo reti vendita.

La crisi è uno stato mentale e diventare imprenditori vincenti si può,se hai persone valide che collaborano con te. Creazione Reti Commer...